LEGO Marvel's Avengers: Provato in Anteprima!

 /   / 

LEGO Marvel's Avengers: Provato in Anteprima!


Ieri ho avuto il piacere di visitare wow spazio fumetto milanola fumettistica location di WOW Spazio Fumetto che ha ospitato la presentazione di LEGO Marvel's Avengers, ultima incarnazione digitale in chiave legosa dei supereroi Marvel, in arrivo in Italia il prossimo 29 Gennaio. Da segnalare il colpo dell'anno eseguito dal sottoscritto, che nonostante la strada supertrafficata ha trovato parcheggio a 2 metri dall'ingresso. Non credo succederà mai più.

Will Evans (Game Designer) e Steven Thornton (Game Director, Handheld) di TT Games hanno presentato rispettivamente le versioni da salotto e portabile del gioco, mostrandoci quello che ci aspetta in questo seguito ideale di LEGO Marvel Super Heroes uscito per le principali console nel 2013.

All'evento erano presenti anche i simpatici cosplayers di Avengers Italian Division, che si sono gentilmente prestati per alcune foto supereroiche: eccoli prima che venissero depredati degli accessori da Will e Steven.

img 4856

img 4857img 4858

Il Vecchio e il Nuovo

LEGO Marvel's Avengers eredita la struttura e la filosofia del suo precedessore. Per chi fosse a digiuno dei videogiochi LEGO, la struttura che li accomuna prevede sia delle missioni predefinite da affrontare con personaggi specifici, sia un open world da esplorare per affrontare missioni secondarie e sbloccare un numero spropositato di contenuti extra, primo tra tutti il più allettante: altri personaggi nascosti, utilizzabili poi nel gioco.

lego avengers

E' qui che il mondo dei supereroi Marvel riesce a tirare fuori il meglio da questa struttura: a differenza di altri episodi meno riusciti come il recente LEGO Jurassic World, la varietà di abilità, situazioni e location offerta dal mondo dei supereroi unita all'umorismo tipico dei giochi LEGO ha permesso agli sviluppatori di esprimersi con trovate che spesso è difficile trovare in altri videogiochi.

Forte di questa alchimia, TT Games ha deciso di non stravolgere la struttura del precedessore, ma di ampliarla. La sezione che ovviamente si presta maggiormente ad una rivisitazione è ovviamente l'open world, che è stato il protagonista della presentazione. Purtroppo non abbiamo messo mano a questa sezione: la demo giocabile messa a disposizione offriva solo una missione predefinita (con diversi bug), lasciandoci un po' con l'amaro in bocca.

Uno dei primi miglioramenti mostrati è la minimappa, che ora risulta più ampia e particolareggiata: ora ci segnalerà anche eventi casuali come furti o scippi, permettendoci di nuclearizzare il malcapitato scippatore che si è trovato a portata del nostro radar. Sempre nell'ambito della interfaccia utente, ho apprezzato il nuovo aspetto dato ai dialoghi scritti: ora i messaggi su schermo sono mostrati su un background blu, molto meglio di prima visto che venivano sovraimpressi direttamente sullo scenario, confondendo la vista.

1280x720 cwlUlteriore lavoro è stato dedicato ai combattimenti, che a detta di Will è stato pensato sia per i più piccoli che per i giocatori più smaliziati. Mentre i primi potranno continuare a pestare le mani sui joypad come forsennati, agli altri è stato offerto un nuovo sistema che premia le combo con una barra di energia ricaribabile: tale barra sarà utilizzabile per eseguire super mosse oppure azioni combinate con un partner per causare danni maggiori: durante la presentazioni abbiamo potuto assistere ad Iron Man che spara sullo scudo di Capitan America per rilfettere il suo raggio e colpire ad area tutti i nemici circostanti.

L'umorismo come sempre pervade tutto il titolo, dalle pose esilaranti dei personaggi in attesa di essere utilizzati alle situazioni grottesche come Hulk che mentre scazzotta un enorme mostro trova il tempo per immortalarsi in un indimenticabile selfie.

Piccoli, grandi Supereroi

Come avrete già capito, il vero motivo per attendere questo titolo sono i supereroi.

Il lavoro enorme di Marvel Super Heroes, che includeva decine e decine di personaggi giocabili, è stato ampliato rendendo la scoperta dei personaggi segreti ancora più appetibile: oltre ad avere inserito personaggi dai film Marvel: The Avengers, Avengers: Age of Ultron, Captain America: The First Avenger, Iron Man 3, Thor: The Dark World e Captain America: The Winter Soldier, sono stati presi spunti dai fumetti e dalle serie TV, come Jessica Jones e il nuovissimo Daredevil. A differenza del predecessore, inoltre, potremo controllare eroi davvero giganteschi: durante la presentazione abbiamo visto in azione l'enorme Fing Fang Foom, che si è alzato in volo sputando fiamme: davvero notevole.

lma mcm2015 fingfangfoom

Le vecchie conoscenze sono state riviste e migliorate: Hulk ora può spiccare grandi balzi e coprire lunghe distanze in un attimo, oltre a poter scalare edifici aggrappandosi ai muri alla "King Kong". Quicksilver sfreccia addirittura sull'acqua, e anch'esso può scalare gli edifici con la sua supervelocità.

Da Malibù allo Spazio Inesplorato

Durante la presentazione, abbiamo avuto modo di esplorare anche la base di Ironman a Malibù, riprodotta in modo maniacale. E' presente anche una stanza dedicata alla vestizione di Iron Man, che grazie ad una schermata interamente dedicata a questo personaggio permette di scegliere l'armatura più adatta.

lego marvel avengers 5

Gli scenari previsti nel gioco comprendono Asgard, Sokovia, South Africa, L'esterno della base SHIELD, La fattoria Barton, Malibu, Washington DC e New York City. E' possibile quindi lasciare la Terra spiccando il volo con il Quinjet dall'Elivelivolo SHIELD per raggiungere lo spazio, altra novità introdotta in questo titolo.

Per quanto riguarda i contenuti bonus LEGO della versione italiana, non ho ancora ricevuto conferme da parte di Warner Italia. Sappiamo che ci saranno un mini Quinjet, un Silver Centurion Iron Man e un Capitan America Subacqueo, ma non è chiaro se saranno eslcusive per piattaforma o di qualche edizione speciale. Ovviamente appena avrò delle conferme non mancherò di pubblicarle.

Insomma, le premesse per avere un gran titolo ci sono tutte: la simpatia LEGO, il fascino dei supereroi, tante ore di intrattenimento con i segreti e personaggi da sbloccare. Spero che LEGO Marvel's Avengers contenga qualche bug in meno del precedente, che spesso tra missioni concluse ma non riconosciute dal sistema, personaggi bloccati in crepacci e schermate congelate mi ha costretto non di rado a riavviare il gioco.

lego marvel avengers silver iron manlma thor nyc 1

lego marvel avengers 1lego marvels avengers e3 2015 thor 1434442067

Ricordo che LEGO Marvel Avengers è previsto per il 29 Gennaio 2016 per le piattaforme Xbox e PlayStation, oltre a PC, Wii U e 3DS.

Se vi è piaciuto l'articolo, considerate l'acquisto di LEGO Marvel's Avengers su Amazon tramite questo link.


shadow

Scritto da Andrea Biagini

Appassionato di sviluppo software, ha riscoperto i mattoncini LEGO® alla nascita di suo figlio... e ha unito le due passioni dando vita a Mattonito! Ama Star Wars e tutto quello che ha a che fare con gli anni '80, è un inguaribile nostalgico e spera sempre escano set dedicati ai robottoni.

Potrebbe interessarti anche...