Il Castello Segreto degli Elfi di Federica Sbrizzi

Il tema LEGO Elves ha affascinanto moltissimi fan LEGO, soprattutto tra il pubblico femminile.

Oggi per la rubrica Talenti LEGO incontriamo Federica Sbrizzi, autrice di un meraviglioso diorama a tema Fantasy: un capolavoro di fantasia, magia e colori che, personalmente, mi ha lasciato davvero senza parole. In questa scena trovano spazio un castello, una foresta incantata, draghi e addirittura un trenino!

Ecco a voi “Viaggio… in un mondo lontano

MOC LEGO Elves

Due parole su chi sei e di cosa ti occupi

Mi chiamo Federica, ho 36 anni e sono nata e cresciuta a Udine. Lavoro come insegnante di danza e istruttrice di BodyCode System presso il Centro Abidance di Udine. Sono un’appassionata LEGO da sempre, ma attiva creatrice solo da un paio d’anni.

Com’è nata l’idea che ha dato vita alla tua MOC?

Questa domanda mi fa tornare indietro nel tempo, perché tutto nasce da un vecchio sogno che avevo da bambina: dare vita al mio mondo fantastico dove spiccavano i colori e la fantasia.

A quei tempi non esistevano ancora i LEGO che ci sono oggi e grazie al nuovo mondo LEGO Elves ho trovato la spinta giusta per cominciare a dare vita ai miei progetti.

Descrivici in dettaglio la tua creazione

La mia MOC, che ho chiamato “Viaggio… in un mondo lontano”, è un diorama di dimensioni modeste (la base è di 1m circa in lunghezza e poco meno in larghezza) e rappresenta uno scorcio di un mondo fantastico, raggiungibile solo da portali situati in più punti della scena.

MOC LEGO Elves

Al centro troviamo la struttura del castello elfico, ricco di torri con all’interno varie stanze a tema: la sala da ballo, il salotto, la camera, la cucina, la libreria, la sala del trono, l’osservatorio e la sala del tesoro.

MOC LEGO Elves

MOC LEGO Elves

Intorno alla struttura troviamo vasta vegetazione dove spiccano vari alberi come quello degli scoiattoli o quello con una piccola casa al suo interno. Inoltre troviamo una cascata che fuoriesce dalle profondità rocciose e che da vita a un piccolo laghetto, dove è possibile pescare del buon pesce.

MOC LEGO Elves

MOC LEGO Elves

A lato troviamo il giaciglio del drago a due teste e, per finire, tutto intorno al castello si muove il trenino elfico che percorre il diorama per esplorare ogni angolo di questo mondo.

MOC LEGO Elves

MOC LEGO Elves

Lo scenario è cresciuto con il tempo o avevi già in mente di inserire tutti quegli elementi?

Sì, altroché se è cresciuto! Avevo iniziato su una base 32×32 ma ben presto mi sono ritrovata ad utilizzarne ben 16.

Più la mia fantasia aumentava e più aumentavo le basi. Oltre a ingrandire il castello, mi sono ritrovata a creare il bosco, il trenino con le rotaie e, non contenta, ho sviluppato ancora di più in altezza le torri, facendo posto a veri e propri ambienti arredati a dovere.

Diciamo che ho dovuto limitare la mia fantasia perché il progetto sarebbe potuto crescere ancora, ma lo spazio in casa era terminato!

MOC LEGO Elves

MOC LEGO Elves

Quali sono i tuoi temi o i tuoi set preferiti?

Due anni fa ero stata per puro caso a una fiera e lì esposti c’erano varie creazioni dai set più svariati. Il mio sguardo è finito subito sugli Elves in quanto il tema elfico è sempre stato il mio preferito; per mia gioia negli ultimi anni la LEGO ha ben pensato di sviluppare anche questo tema.

Oltre a questi mi piacciono molto anche alcuni edifici dei set Creator, alcuni set Friends e City e molti altri ancora, ma purtroppo non si può averli tutti e bisogna accontentarsi un po’.

Cosa consigli a chi vorrebbe iniziare a creare le proprie MOC?

Personalmente consiglio di trovare il colore o il tema preferito e di lasciarsi andare. Il LEGO è un gioco per tutte le età che regala libertà di pensiero e permette di sentirsi liberi di spaziare in ogni angolo della propria fantasia. Vedere realizzata la propria creazione riesce a dare una soddisfazione indescrivibile!

Dove possiamo venire ad ammirare la tua MOC prossimamente?

Sicuramente mi potrete trovare alla mostra itLug (Italian Lego User Group) che si terrà all’interno di “Cartoonia – Dove il tempo si è fermato” il 10 e l’11 giugno 2017 presso la fiera di Udine.

Hai altri progetti per il futuro?

Per il momento sono in stand by in quanto il mio lavoro mi porta via un sacco di tempo, ma nella mia mente avrei già pronti altri progetti che mi piacerebbe realizzare… tempo e soldi permettendo.

MOC LEGO Elves MOC LEGO Elves

Ringraziamenti

Vorrei concludere ringraziando prima di tutto il mio compagno Gianluca che mi ha sostenuto e supportato dandomi sempre il suo parere sulla crescita del progetto, Dario Querini per avermi invitata a esporre la mia MOC alla fiera del Bearzi di aprile 2017 e Massimo Scarpati che mi ha incitato a iscrivermi e inserire due mie creazioni sul sito LEGO Ideas per provare a far espandere un po’ il mondo Elves con la speranza che continui a crescere.

Infine voglio ringraziare Andrea Biagini per avermi scelta come creatrice e avermi dato l’opportunità di far vedere la mia MOC.


Conclusione

Ringraziamo Federica, che con la sua opera ci ha mostrato un esempio perfetto di come trasformare le proprie idee e la propria fantasia in un opera di costruzione meravigliosa.

Approfitto per segnalare due progetti di Federica caricati su LEGO Ideas tratti da questo diorama, che ovviamente vi invito a votare:

Potete contattare Federica sul suo profilo Facebook.

Rinnovo i complimenti a Federica per il suo capolavoro e la ringrazio per il tempo che ci ha dedicato.

Alla prossima!

  • Dario Tiezzi

    Beh…che dire….davvero meravigliosa! Mi ha fatto venire voglia di acquistare qualche scatola Elves!

  • Baozi

    Bellino parecchio! Brava complimenti!