Recensione LEGO Marvel Super Heroes 2

LEGO torna nel mondo dei videogiochi con un dei suoi grandi classici: LEGO Marvel Super Heroes 2 ci catapulta nel divertente mondo dei super eroi!

Come avvenuto per Marvel Avengers, l’originale LEGO Marvel Super Heroes è stato migliorato in quasi tutti gli aspetti: è più divertente, ci sono più luoghi da esplorare e ancora più personaggi con cui giocare.

Si tratta di un grande tributo alla Marvel in uno dei migliori giochi LEGO mai prodotti: si tratta della versione definitiva dei videogiochi ispirati agli eroi Marvel, farcita dei personaggi più amati e trasformati in salsa LEGO.

LEGO Marvel Super Heroes 2

Il gioco inizia con Kang il Conquistatore che appare a Chronopolis nel tentativo di conquistare interi mondi. Gli Avengers arrivano sul posto per intervenire, ma Kang chiede l’aiuto dei suoi alleati creando dei portali su mondi e dimensioni alternative.

Durante l’avventura ci sarà data la possibilità di utilizzare molti volti noti dell’universo Marvel, ma non solo: Marvel Super Heroes 2 contiene anche tanti eroi secondari e molto amati dai fan dei fumetti.

In questo titolo troviamo il classico stile LEGO, che ci farà facilmente sentire a nostro agio. In ogni livello useremo determinati personaggi per completare la missione in corso, superando piccoli puzzle e sconfiggendo nemici di mattoncini.

Ogni personaggio ha le sue peculiarità come Capitan America che balzando sul suo scudo è in grado di raggiungere zone altrimenti inaccessibili. Ogni personaggio ha una serie di abilità personali e sarà necessario utilizzarli in combinazione per risolvere le varie situazioni.

Ad aspettarci alla fine di ogni missione, ci troveremo ad affrontare un boss contro il quale dovremo molto spesso usare l’astuzia per potere avere la meglio. Come siamo abituati con gli altri giochi LEGO, se verremo colpiti fino a perdere tutta l’energia non dovremo ricominciare tutto da capo: ricompariremo poco dopo, soltanto con qualche mattoncino collezionato in meno. Perfetto per non rendere il gioco frustrante per i più piccoli.

LEGO Marvel Super Heroes 2

La prima missione ci aiuterà a prendere confidenza con il gioco, mentre successivamente potremo esplorare Chronopolis, città dalla quale sarà possibile accedere a tutti i mondi e le missioni disponibili del gioco. Ovviamente per poter affrontare le avventure più avanzate sarà necessario completare le precedenti: sbloccherete così i personaggi che dispongono delle abilità richieste per progredire con la storia.

Ad ogni missione completata verrà proposto un riepilogo con un punteggio che sarà calcolato in base ai segreti e ai mattoncini collezionabili trovati. Per ottenere il 100% dovrete affrontare il livello più volte, perchè alcune zone saranno accessibili solo grazie ad abilità di personaggi nascosti.

LEGO Marvel Super Heroes 2

La scelta di personaggi da utilizzare è davvero ampia, ma non è tutto: è possibile creare un eroe totalmente nuovo, creato secondo i propri gusti utilizzando i componenti che sbloccherete durante l’evolversi della storia principale. Non solo: sarà anche possibile modificare un eroe già esistente, cambiandogli anche i super poteri. Che ne dite di un Uomo Ragno che spara fulmini?

Il gioco è piuttosto ampio e le numerose missioni vi terranno compagnia per molto tempo. Gli scenari sono molto vari e il divertimento è assicurato, grazie ai combattimenti sempre divertenti e ai rompicapo che spezzano il ritmo e danno molta soddisfazione una volta completati.

Conclusione

LEGO Marvel Super Heroes 2 è un gioco divertentissimo, adatto sia ad un pubblico giovane che adulto. Giocare con un amico inoltre rende l’esperienza ancora più completa. Finirlo tutto richiederà molto tempo, ma vi darà davvero molta soddisfazione!

CONDIVIDI