Recensione LEGO Star Wars Microfighters Serie 7

La serie 7 dei LEGO Star Wars Microfighters comprende 3 confezioni, di cui due singole e una doppia. Ognuna contiene uno o due veicoli con le rispettive minifigure, come sono apparsi nell’ultima pellicola della saga di Star Wars.

Microfighter Y-Wing della Resistenza (75263)

Microfighter Y-Wing della Resistenza (75263)

Il modello 75263 è un y-wing della resistenza caratterizzato da due motori a propulsione e un corpo centrale, il tutto realizzato nei colori bianco e rosso. Per combattere il nemico ha a disposizione una torretta girevole dietro al posto di guida, due cannoni e anche due missili.

Microfighter Y-Wing della Resistenza (75263)

A pilotarla c’è la figure di Zorii Bliss, un eroina con una tuta super attillata, due pistole e un casco dorato in testa. Come nel film anche in questo set LEGO non ne possiamo conoscere il volto che, infatti, è tutto nero.

Microfighter Y-Wing della Resistenza (75263)

Microfighter Y-Wing della Resistenza (75263)

Microfighter Shuttle di Kylo Ren (75264)

Microfighter Shuttle di Kylo Ren (75264)

Lo Shuttle di Kylo Ren presenta due ali pieghevoli da inclinare a piacimento ma anche due cannoni da usare nei combattimenti. Ogni particolare è stato riproposto fedelmente, pure i due propulsori sul retro.

Microfighter Shuttle di Kylo Ren (75264)

Alla sua guida c’è Kylo Ren il figlio di Han Solo passato al lato oscuro della forza, dotato della sua spada laser rossa a tre lame e del casco che gli copre il volto, per assomigliare al nonno.

Microfighter Shuttle di Kylo Ren (75264)

Microfighter Shuttle di Kylo Ren (75264)

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Il set LEGO Star Wars Microfighter doppio contiene un Bantha, un maestoso animale peloso con due corna e uno Skyhopper. Quest’ultimo è un veicolo molto agile che vola a pochi metri da terra. Presenta due ali pieghevoli, un fucile anteriore e anche due missili azionabili.

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Il guidatore dello Skyhopper è vestito con una tuta rossa, un casco e, se non bastassero le armi del suo mezzo, ha anche una pistola a raggi laser.

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Il Bantha è realizzato molto fedelmente: ha due grandi occhi, due corna ricurve, una lunga coda pelosa, il suo collo ha uno snodo che permette di spostare a testa in differenti direzioni e sulla sua groppa c’è un sedile.

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

La minifigure di un Tusken cavalca la grande bestia pelosa. In mano regge un bastone con cui è solito minacciare i nemici che affronta.

Microfighter T-16 Skyhopper vs Bantha (75265)

Conclusione

I LEGO Star Wars Microfighters Serie 7 sono facili da costruire perché sono dotati di pochi pezzi ma riproducono fedelmente mezzi e personaggi dell’ultima pellicola della saga spaziale di Star Wars. Sono ottimi sia per i collezionisti ma anche per tutti coloro che vogliono riprodurre nei propri giochi epiche battaglie.

Si ringrazia il Gruppo LEGO per aver fornito a Mattonito una copia recensione del set. Tutte le considerazioni espresse in questa recensione sono frutto dell’opinione personale dell’autore.