Skytopia: una Nave Volante dal Gusto Retrò

Il progettista Mark van der Maarel ha ideato e costruito con i mattoncini LEGO Skytopia: una nave da pesca volante in grado di sorvolare le nuvole e raccogliere interessanti tesori. La commistione di realismo, fantasia, tecnologico e vintage rendono questo modello davvero interessante.

Nave volante retrò

La nave, se non fosse che sta attraversando il cielo, potrebbe essere scambiata per un classico peschereccio. Ha uno scafo tondeggiante costituito da pezzi curvi e piastre modificare per rendere le linee armoniose. C’è anche una piccola cabina rivestita da un tetto a strisce.

Si notano subito le discromie nei colori che fanno sembrare la barca vintage, arrugginita e logorata dalle intemperie. Le tinte maggiormente usate sono quelle calde, come il rosso il panna e il marrone, ma non mancano nemmeno il giallo e il grigio che caratterizzano le attrezzature meccaniche.

Skytopia

Un particolare che cattura subito l’attenzione è il meccanismo sul tetto della cabina, si tratta di una sorta di carrucola che può tirare su una rete. Questa è in tessuto e custodisce dei pezzi molto misteriosi che l’equipaggio è riuscito a recuperare durante suoi viaggi.

I personaggi che si trovano a bordo della nave sono eccentrici. Si tratta di due minifigure:

  • una sembra uscita direttamente dal 1800 in quanto ha la barba, indossa un completo nero e in testa ha un cilindro;
  • l’altra è bionda, porta strani occhiali, un respiratore e un completo color malva.

Skytopia

 

Gli accessori sono la chiave del progetto, sono proprio quelli che danno un senso di realismo alla scena. In parte si tratta dell’equipaggiamento che spesso si trova sui pescherecci, come: un gancio che permette l’avvicinamento della rete per issarla a bordo, i pneumatici ancorati con delle catene tutto intorno allo scafo per evitare urti accidentali, ecc.

Altri elementi, invece, sono più insoliti per una nave, si tratta di differenti bombole accatastate a un lato del ponte e il grande cannocchiale che si trova sotto l’imbarcazione, molto utile per scrutare l’immenso cielo.