The Secret Life of LEGO Bricks sarà il Primo Libro LEGO dedicato agli AFOL

Il primo libro LEGO dedicato agli AFOL si chiamerà “The Secret Life of LEGO Bricks“; lo ha decretato una votazione pubblica su LEGO Ideas.

The Secret Life of LEGO BricksRecentemente il Gruppo LEGO ha chiesto ai suoi fan di scegliere uno tra i tre titoli proposti per il primo libro LEGO ufficiale dedicato interamente agli AFOL.

La votazione, fatta su LEGO Ideas, ha visto trionfare “The Secret Life of LEGO Bricks”. Il libro sarà scritto da Daniel Konstanski, editore statunitense della rivista Blocks. Dietro questo titolo si cela una trama volta a esaltare la straordinaria varietà degli elementi LEGO che vanno: dai binari e dalle ruote della monorotaia, dai mattoncini intelligenti alla Maschera della vita di BIONICLE e comprendono anche tanto altro. “The Secret Life of LEGO Bricks” conterrà interviste ai designer, ai manager e ai tecnici che hanno portato alla vita tantissimi modelli che ora si trovano nell’Archivio LEGO a Billund, Danimarca.

L’unico modo per avere il libro è prenotarlo sul sito di crowfounding Unbound.com; chiunque lo preordinerà vedrà il suo nome stampato sulla copertina e potrà ottenere anche altre ricompense, come una copia del set risalente al 1958 che rappresenta una papera di legno e tante ulteriori chicche dell’universo LEGO.

Robin James Pearson, Head of Publishing presso il Gruppo LEGO dice che è stata una fantastica esperienza lavorare in sinergia con la comunità AFOL per creare insieme una pubblicazione unica, che soddisfi la sete di conoscenza dei fan. Infatti questa è la prima volta che un libro su LEGO è stato ideato insieme a tutti gli appassionati degli iconici mattoncini.

Dan Kieran, CEO di Unbound, dal canto suo, invece, dice che la piattaforma che rappresenta è stata ideata per tutti i superfan che vogliono finanziare dei libri che non sarebbero considerati come prodotti editabili dal normale mercato librario. Questo è il luogo per creare prodotti esclusivi che non sono disponibili in nessun negozio. Quindi la collaborazione con un marchio iconico come LEGO li rende davvero entusiasti.

La campagna di crowdfunding è stata lanciata in questi giorni e continuerà fino all’inizio del prossimo anno.