Il Commento di Brent Waller sull'Uscita del QG dei Ghostbusters

 /   / 

Il Commento di Brent Waller sull'Uscita del QG dei Ghostbusters


brent wallerBrent Waller, autore del progetto LEGO Ideas che ha dato vita al set Ghostbusters Ecto-1 esprime il suo commento sulla controversa genesi del nuovo Quartier Generale dei Ghostbusters, annunciato ufficialmente da LEGO in questi giorni.

Come ho già accennato il progetto, attribuito al progettista LEGO Marcos Bessa, sembra essere in confiltto con due progetti LEGO Ideas: inoltre, il set inizialmente inserito nel tema LEGO Ideas è stato appena spostato sul LEGO Shop nel tema "Advanced Models" in cui troviamo i famosi set modulari.

Vediamo la traduzione del commento gentilmente segnalato da Francesco Frangioja, citato dall'ambassador LEGO Tsang Yiu Keung. Mi scuso per eventuali imprecisioni nella traduzione.


"Alcune persone hanno chiesto al sottoscritto (il creatore del progetto LEGO Ideas Ecto-1) e a Sergio Herencias (il creatore del progetto della caserma dei pompieri dei ghostbusters che ha raggiunto 10.000 sostenitori ed è stato rifiutato) qual'è il problema con questo (n.d.t. il set appena annunciato, 75827 ‪Ghostbusters‬ Firehouse Headquarters) e che relazione abbiamo con esso. La risposta è "nessuna". Ma questa è la mia opinione sulla questione...

Abbiamo visto in casi precedenti (l'Helicarrier UCS) che LEGO ha rilasciato un prodotto rifiutato precedentemente da LEGO Ideas. I set LEGO ci mettono circa 6 mesi ad essere sviluppati, dal progetto al prodotto finale e questo tempo è moltiplicato per i grandi set. Quindi nel caso dell'Helicarrier ho dato a LEGO il beneficio del dubbio che fossero già al lavoro dietro le quinte e, sfortunamente per la sottomissione del progetto dellHelicarrier in LEGO Ideas, c'era conflitto tra i due progetti.

Questa volta avete la mia caserma nella mia sottomissione originale e la versione più dettagliata con interni completi di Sergio Herencias. Per quanto mi piacerebbe prenderne i meriti, la mia era senza interni, solo una facciata. Non avevo mai avuto la pretesa che fosse presa seriamente in considerazione come parte della sottomissione (anche se non mi sarei lamentato se l'avessero fatto). Era più un elemento di sfondo della sottomissione, qualcosa per spingere la presentazione.

Questo lascia quella di Sergio, che è una sottomissione Ideas più diretta, quella E' la caserma con interni dettagliati. Ha raggiunto i 10.000 e sfortunatamente è stata rifiutata.

Ecco come la vedo io.

Il mio progetto Ideas è stato prodotto, le vendite vanno bene e LEGO vede un sacco di persone che commentano la mancanza della caserma dei pompieri dalla sottomissione.

Loro sgranocchiano i numeri (se abbiamo venduto X set della ectomobile, potremmo aspettarci che l'1% di quelle persone a compreranno una caserma dei pompieri, OK è finanziariamente sostenibile). Che combinato con un nuovo film Ghostbusters in uscita nel 2016, rende perfettamente sensato dare luce verde al set.

Iniziano il processo di progettazione per la caserma dei pompieri, ora tenete a mente questo è il terzo più grande set LEGO mai creato. Questo avrebbe dovuto avere qualche effetto su quanto tempo ci sarebbe voluto per svilupparlo. Durante questo periodo Sergio presenta la sua caserma su Ideas.

Lo sviluppo di questo set continua e la caserma raggiunge i 10.000.

LEGO è in una posizione difficile in cui non possono approvarlo sapendo benissimo che stanno già lavorando sullo stesso. E non possono rivelare questo fatto al creatore del progetto, senza il rischio di fuoriuscita di informazioni (come abbiamo visto ultimamente è un problema enorme per loro).

Io non so davvero quale sia la soluzione ad essere onesti, se la decisione è stata presa pre-progetto Ideas di Sergio è difficile giustificarsi coinvolgendo lui. Credo che il meglio che si possa chiedere per lui è l'invio di un set o 2 (ne avrò anche io uno per favore :P).

Posso immaginare possa accadere ancora. Con il nuovo film in uscita nel 2016, ho sentito voci secondo le quali usciranno nuovi set per accompagnarlo (un po' come su per Jurassic Parc [NdR]), sarebbe folle non farlo. Se avessero davvero preso i diritti di licensing, non mi sorprenderei se non facessero set più piccoli ispirati ai "vecchi" (i primi due [NdR]) film, magari qualcosa con Vigo e i Ghostbuster del secondo film con le divise grige e gli "spruzza-moccio-di-Slimer" oppure la cosa che mi impressionerebbe davvero, ovvero un set "piccolo" (magari della taglia degli Hulkbuster) "Stay Puft" (l'omino dei Marshmellow), Gozer e i Ghostbuster ricoperti di Marshmellow sciolto (dal primo film [NdR]). Perché penso questo? Perchè per me non avrebbe senso omettere Gozer dal set del QG e metterci invece un tassista zombie. Ha invece ovviamente molto senso se si stessero tenendo Gozer per altri set. Il mio in questo momento è sotto review, e quindi è assai prevedibile che vada in conflitto con un set "ufficiale"" in corso di sviluppo per l'anno prossimo e che venga quindi scartato. Inoltre penso che la mia versione sia troppo "corposa" quanto a numero di pezzi e peso per poter essere seriamente presa in considerazione, ma penso che più che altro verrà scartato per via di un set "interno" già allo studio. Considerando il QG e i fun pack per Dimension, mi sembra che stiano affondando un po' troppo le mani nel tema Ghostbuster per farsi bastare di avere sugli scaffali solo il QG, la Ecto e i Dimension"


 


shadow

Scritto da Andrea Biagini

Appassionato di sviluppo software, ha riscoperto i mattoncini LEGO® alla nascita di suo figlio... e ha unito le due passioni dando vita a Mattonito! Ama Star Wars e tutto quello che ha a che fare con gli anni '80, è un inguaribile nostalgico e spera sempre escano set dedicati ai robottoni.

Potrebbe interessarti anche...