Recensione Libro LEGO - Infiniti Mondi da Costruire

 /   / 

Recensione Libro LEGO - Infiniti Mondi da Costruire


lego infiniti mondi da costruireDopo la piacevole lettura di LEGO I Love That Minifigure, è arrivato il momento di distogliere (almeno in parte) l'attenzione dalle simpatiche minifigure e di concentrarci maggiormente sui mattoncini.

LEGO Infiniti Mondi Da Costruire è la gradita versione italiana dell'originale di LEGO Awesome Ideas della DK edita da Gribaudo: promette di essere una miniera di informazioni per creare i tanti modelli rappresentati ma, soprattutto, per trovare spunti e imparare tecniche utili a crearne di propri.

Personalmente trovo questo genere di pubblicazioni molto interessanti per crescere come "costruttori" e cominciare a maturare nel percorso che porta un semplice collezionista di set a diventare un autore di MOC e diorami più o meno complessi.

Il taglio dato al libro, ad ogni modo, sembra prestarsi anche a far divertire i più piccoli grazie alla grande varietà di temi trattati e alla buona distribuzione della complessità dei modelli, che spazia da semplici personaggi composti da una manciata di mattoncini a robot o edifici che richiedo l'apprendimento di tecniche di assemblaggio più avanzate.

Prima di partire con la recensione vediamo qualche dato tecnico.

  • Titolo: LEGO® Infiniti Mondi da Costruire
  • Editore: Gribaudo
  • Pagine: 200
  • Età: Da 6 Anni
  • Lingua: Italiano
  • ISBN: 9788858014189
  • Data di pubblicazione: 5 Novembre 2015
  • Prezzo: €19,90
  • Link su Amazon: LEGO® Infiniti Mondi da Costruire.

dk

Il volume

Il volume si presenta con una robusta rilegatura, con copertina rigida e pagine con stampe di ottima qualità: i colori sono accesi e ben definiti, non credo si potesse fare di meglio. Per quanto riguarda la carta, ho riscontrato una certa tendenza a riflettere la luce del lampadario, ma niente che non si potesse risolvere inclinando leggermente i libro.

Contenuti

L'opera è divisa principalmente in cinque grandi temi/capitoli: lo spazio, la città, il far west, la fantasia e ll mondo reale. Per ogni sezione troviamo diverse pagine, organizzate secondo le seguenti categorie:

  • Come costruire: suggerimenti passo passo per creare un modello con utili suggerimenti di costruzione
  • Cos'altro si può costruire?: partendo da un modello illustrato, suggerimenti e tecniche per crearne di simili con il proprio stile personale
  • Gallerie di modelli: una panoramica di modelli più piccoli per arricchire uno scenario
  • Ampliate il vostro mondo: spunti e immagini per creare modelli ed elementi dello scenario relativi al tema principale
  • Segreti del costruttore: tecniche e consigli per migliorare le proprie capacità di costruttori
  • Capolavori: i modelli più grandi e complessi presenti nel libro
  • Diorama: interi scenari rappresentati in due pagine intere che comprendono tutti i modelli mostrati nel tema principale

L'introduzione è molto interessante: oltre a spiegare brevemente la struttura del libro, introduce anche la terminologia di base che aiuterà la fruizione dei capitoli successivi e ci fornirà una base solida con la quale poter accedere a tecniche avanzate: trovo sia utile per poter interagire con altri appassionati che è possibile incontrare nei forum specializzati o nelle mostre a tema LEGO.

Troviamo inoltre informazioni utili riguardo la geometria, il glossario, tecniche di costruzione e suggerimenti su tre tipi di scala: micro, reale, e scala minifigura. Insomma, che vogliate creare grandi diorami o piccole MOC, c'è davvero quello che serve per cominciare.

Vediamo ora i capitoli, divisi per tema:

Nello Spazio

Siamo su un pianeta alieno, e il nostro manuale ci darà tutto l'aiuto necessario per creare una colonia e per esplorarlo senza pericoli.

lego infiniti mondi da costruire nello spazio

Questa sezione è il paradiso per gli amanti della fantascienza, possiamo trovare robots, alieni e astronavi: pane per i denti degli appassionati dei temi LEGO Star Wars, Space e Ultra Agents. Non mancano inoltre mezzi di trasporto lunari e vegetazione aliena, con tanti spunti per micro-builds davvero d'effetto.

Metropoli Moderna

Dopo il capitolo sullo spazio, torniamo con i piedi per terra nel capitolo della metropoli, decisamente dedicato agli amanti del tema LEGO City.

lego infiniti mondi da costruire metropoli moderna

Modelli ispirati alla vita di tutti i giorni fanno da padrone in questo capitolo in cui trovano spazio anche i famosi edifici modulari: impareremo come creare edifici che possono essere agganciati tra loro tramite i pin, come i famosi set dell'Ufficio dell'Investigatore o l'imminente Banca del Mattoncino.

lego infiniti mondi da costruire edifici modulari

Chi vuole uscire dal caos della metropoli può dedicarsi alla sezione della vita in campagna, che trova nel capitolo un dignitoso spazio davvero ben fatto.

Il Selvaggio West

Dopo aver visitato il futuro e il presente, ecco che ci troviamo a visitare il passato nell'affascinante Far West. Personalmente la mia mente è subito corsa al tema The Lone Ranger, che per quanto sia ispirato ad un film che non ho proprio digerito, conteneva elementi davvero interessanti.

lego infiniti mondi da costruire il selvaggio west

Segnalo una sezione davvero straordinaria: una dettagliata guida su come creare le insegne con i LEGO (nella foto vedete la scritta Saloon?), sia in modalità "semplice" che "avanzata". Mi si è aperto un mondo!

Il Paese della Fantasia

Abbiamo esplorato il tempo, ora è il momento di viaggare nella fantasia: il capitolo più colorato mi ha ricordato alcuni set del tema The LEGO Movie, come Il Palazzo del Paese dei Cucù, ma anche Friends per gli accostamenti cromatici brillanti.

lego infiniti mondi da costruire il paese della fantasia

Anche in questo caso avremo modo di apprendere diverse tecniche, sia di costruzione che di accostamento dei colori. Forse non proprio il mio genere, ma davvero originale.

Il Mondo Reale

Il capitolo finale ci porta di nuovo alla realtà, questa volta "a misura di uomo". Ho gradito particolarmente questa parte, perchè dimostra quanto sia il LEGO versatile e come si possa usare la fantasia per esplorare il mondo reale, quanto lo è la vita di tutti i giorni.

lego infiniti mondi da costruire il mondo reale

In questo capitolo troviamo inoltre tante idee per creare dolci e torte di mattoncini: sfido chiunque a non farsi venire fame vedendo certe prelibatezze, rappresentate con grande efficacia.

Il libro si chiude con una galleria di foto che ripercorrono i pezzi usati nelle pagine precedenti: non vi aspettate di trovare un elenco completo, ma è una buona carrellata che sicuramente aiuterà il reperimento degli elementi necessari alla costruzioni dei modelli presentati.

Conclusione

Questo libro mi è davvero piaciuto.

Non è una guida completa alle tecniche di costruzione e non contiene istruzioni dettagliate dei modelli, ma stimola la creatività, dà un'idea di quello che si può fare e stuzzica e sfida la nostra capacità di creare qualcosa totalmente personale. Sembra che ogni pagina dica "Dai, provaci anche tu!"

Lo consiglio sia a chi vuole trovare qualche idea per far divertire i bambini, sia a chi vuole crescere e diventare un builder esperto. Inoltre il prezzo non certo proibitivo lo rende accessibile a tutti, considerando poi l'ottima fattura e la qualità di carta e stampe.

Se volete acquistarlo, potete trovarlo su Amazon: LEGO® Infiniti Mondi da Costruire.

Vi lascio con la descrizione ufficiale e le immagini tratte dalla versione originale in inglese. Alla prossima!

Sei pronto per costruire infiniti mondi con LEGO®? Viaggia attraverso cinque fantastici mondi LEGO® con centinaia di nuove idee dei fan approvate da LEGO e tanti consigli per la costruzione! Scopri come costruire un treno del far west, alieni extraterrestri, un telefono cellulare e molto altro ancora. Crea modelli personalizzati con le spiegazioni step by step e scopri tutti i segreti del mondo LEGO!

lego infiniti mondi da costruire mech

lego infiniti mondi da costruire piante spaziali

lego infiniti mondi da costruire torte


shadow

Scritto da Andrea Biagini

Appassionato di sviluppo software, ha riscoperto i mattoncini LEGO® alla nascita di suo figlio... e ha unito le due passioni dando vita a Mattonito! Ama Star Wars e tutto quello che ha a che fare con gli anni '80, è un inguaribile nostalgico e spera sempre escano set dedicati ai robottoni.

Potrebbe interessarti anche...