LEGO Ideas: Women of NASA Raggiunge i 10.000 Sostenitori

149

Women of NASA di 20tauri è l’ultimo progetto che raggiunge i 10.000 sostenitori su LEGO Ideas.

Ecco la traduzione della descrizione del progetto direttamente dalla pagina LEGO Ideas:

Le donne hanno avuto un ruolo critico in tutta la storia del programma spaziale statunitense NASA (pseudonimo di National Aeronautics and Space Administration). Eppure, in molti casi, i loro contributo è sconosciuto o sotto stimato visto che le donne hanno storicamente faticato a farsi accettare nei campi della Scienza, della Tecnologia, dell’Engineering e della Matematica ( STEM ).

Questo set celebra cinque importanti pioniere della NASA e fornisce un’esperienza educativa che aiuta i giovani e gli adulti a conoscere la storia delle donne nello STEM .

Le cinque donne della NASA sono

Margaret Hamilton, scienziato informatico: Mentre lavora al MIT su contratto con la NASA nel 1960, Hamilton ha sviluppato il software di volo di bordo per le missioni Apollo sulla luna. Lei è anche nota per aver reso popolare il moderno concetto di software .

Katherine Johnson, matematico e scienziato spaziale: da lunga data ricercatrice alla NASA, Johnson è conosciuta per il calcolo e la verifica delle traiettorie per i programmi Mercury e Apollo – tra cui la missione Apollo 11 che portò per la prima volta l’uomo sulla Luna.

Sally Ride, astronauta, fisico ed educatrice: Fisico di formazione, Ride è stata la prima donna americana nello spazio nel 1983. Dopo il ritiro come un astronauta della NASA, ha fondato una società educativa allo scopo di incoraggiare i bambini – soprattutto le ragazze – a studiare le scienze .

Nancy Grace Roman, astronomo : Uno dei primi dirigenti di sesso femminile della NASA, Roman è nota a molti come la “Madre di Hubble ” per il suo ruolo nella pianificazione del telescopio spaziale Hubble. Ha anche sviluppato il programma di ricerca astronomica della NASA.

Mae Jemison, astronauta, medico e imprenditrice: Formatosi come medico , Jemison è diventata la prima donna afro-americana nello spazio nel 1992. Dopo il ritiro dalla NASA , Jemison ha istituito una società che sviluppa nuove tecnologie e incoraggia gli studenti nelle scienze .

Oltre ad una cornice che contiene queste cinque minifigure e i loro nomi, il set comprende vignette raffiguranti: una famosa foto delle risme di codice utilizato per far atterrare gli astronauti sulla luna nel 1969; strumenti utilizzati per calcolare e verificare le traiettorie per le missioni Mercury e Apollo; una microscala del telescopio spaziale Hubble con realitiva immagine visulizzata su uno schermo; e un mini Space Shuttle, completa di serbatoio esterno e booster a propellente solido.

Women of NASA si unisce quindi a Modular Construction Site, Voltron – Defender of the Universe, Space Ball Eagle 5, The Addams Family Mansion, Merchant’s House, The Large Hadron Collider e LEGO Observatory – Mountain View per la seconda fase di verifica del 2016 di LEGO Ideas.